X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Carso

In vendita il Palazzone

14/10/10

 

La porzione disabitata del «Palazzone» di Borgo Carso è stata messa in vendita. Nei mesi scorsi, infatti, il commissario straordinario Guido Nardone aveva chiuso le porte a qualsiasi possibilità di acquisizione da parte dell’amministrazione comunale, come paventato in passato quando era ancora al governo della città la giunta Zaccheo. L’attuale proprietario, un imprenditore del capoluogo, aveva acquistato l’immobile all’asta, o meglio la metà che un tempo apparteneva al consorzio agrario. Poi erano iniziate le trattative con il Comune, attraverso l’interessamento dell’ex sindaco che aveva cercato di restituire quel bene alla comunità locale. La comparsa della pubblicità immobiliare sancisce di fatto il fallimento della politica promossa a Borgo Carso dall’ex sindaco. Mantenere quel vecchio palazzo fondato dai Caetani, però, richiede un costo. Tant’è vero che, per il pericolo di crollo del cornicione, una parte dell’edificio è stata recintata creando disagi alla viabilità. La comunità locale, quindi, vedrà sfumare la possibilità di trasformare quell’edificio in un centro polivalente come promesso dalla politica.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio