X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Montello

Tenta il suicidio, salvata

24/08/10

 

Ha avuto un sangue freddo e una prontezza di riflessi unica. Lei era a cavalcioni, al quarto piano di un palazzo di Borgo Montello, l’altezza metteva paura. Erano le sei di pomeriggio e guardava giù, poi rialzava la testa e continuava a minacciare il suicidio perchè aveva litigato con il marito; dice che lui continuava a picchiarla e non riusciva più ad andare avanti. Non scherzava. «Ora mi butto», diceva; a salvare una donna di 45 anni, quando tutti pensavano al peggio, ci ha pensato un giovane agente scelto della Questura di Latina, libero dal servizio che vive a Borgo Montello. Mirko Snidaro era a casa, in relax, in ciabatte e pantaloni corti, quando ha saputo che quella donna voleva farla finita è corso nella palazzina da dove era arrivata la segnalazione. Già c’erano diverse squadre dei vigili del fuoco allertate, una ambulanza, un medico che tentava di convincere la donna insieme ad un vigile del fuoco, ma lei niente. Non faceva avvicinare nessuno. Sul luogo della segnalazione sono intervenuti anche gli agenti della polizia per far allontanare i curiosi che nel frattempo si era radunati, mentre il collega si è avvicinato lentamente alla signora sempre più agitata e ha iniziato l’operazione salvataggio. La donna aveva già una gamba che sporgeva verso il vuoto e continuava a guardare giù, le persone erano in ansia e la tensione altissima. Il giovane poliziotto che presta servizio al Reparto Volanti della Questura di Latina, ha usato intuito e buon senso, piano piano si è avvicinato, poi con un balzo è riuscito a prendere la signora per un braccio e a metterla in salvo. Sotto al palazzo intanto si era radunata una folla di curiosi che istintivamente ha applaudito l’inter - vento del poliziotto. Una storia fortunatamente a lieto fine scritta da un giovane agente che non si è tirato indietro. Per lui non è il primo salvataggio di questo genere, qualche mese fa era intervenuto in via Isonzo e in quel caso aveva salvato una adolescente che minacciava anche lei il suicidio.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio