X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Latina

Vandali imbrattano lo stadio Francioni, lo sdegno del Sindaco

12/07/09

 

“Sono profondamente amareggiato per le scritte apparse sui muri dello Stadio Francioni di Latina – ha commentato il sindaco Vincenzo Zaccheo – Questo dimostra un senso di inciviltà che va ampiamente condannato. Lo stadio è un opera pubblica, tra l’altro appena ristrutturata e verniciata in occasione dell’adunata degli Alpini avvenuta lo scorso maggio, un simbolo della nostra città. Non avere rispetto per le costruzioni e gli edifici storici significa non avere alcun senso di appartenenza, significa non amare la propria città. Mi auguro che chi ha compiuto questo stupido gesto, rifletta su ciò che ha fatto, con un profondo esame di coscienza. L’Amministrazione già da tempo si sta impegnando nel combattere questo fenomeno delle scritte che deturpano i palazzi e che non danno certo una bella immagine della città sia a chi ci vive sia a chi viene da fuori. La città è patrimonio di tutti, per cui mi rivolgo ancora una volta a coloro che compiono tali atti di vandalismo: sarà linea dura con ordinanze specifiche e tolleranza zero a tutela del bene comune”.

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio