X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Piave

Adeguamento per l’impianto di depurazione

1/11/09

 

L’impianto di depurazione, situato poco fuori Borgo Piave lungo la strada provinciale Congiunte, sarà presto sottoposto all’adeguamento in vista della crescita demografica della zona. Un intervento, quello richiesto da Acqualatina, per portare il depuratore alla capacità di 7mila e 500 abitanti effettivi. Ad approvare l’ampliamento della struttura, è stata ieri la giunta comunale. Della questione si è occupato l’assessorato alla valorizzazione dell’Ambiente che ha accolto la richiesta del gestore degli impianti  pubblici di depurazione, Acqualatina appunto, «stilando un progetto di adeguamento dell’impianto di Borgo Piave per incrementare la potenzialità del trattamento delle acque e fronteggiare, così, i sensibili incrementi nelal richiesta dell’utenza, tenendo conto dello stato di conservazione di alcune apparecchiature esistenti», come si legge in una nota dell’assessore Patri Fanti che ieri ha portato la richiesta di delibera all’attenzione della giunta comunale. Un progetto, quindi, che tiene conto della crescita demografica di Borgo Piave, una frazione che, come altre zone periferiche del capoluogo pontino, ha subito una crescita abitativa notevole negli ultimi anni. Espansione che, senza ombra di dubbio, è destinata a continuare nei prossimi anni nella zona che viene considerata la porta nord della città. L’impianto di depurazione, pertanto, sarà adeguato ai 7mila e 500 abitanti effettivi. « L' intervento, quindi, è finalizzato - continua l’assessore Fanti - a fornire sufficienti garanzie di qualità degli scarichi prodotti in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa e rientra nel quadro programmatico degli interventi per adeguare i sistemi di depurazione previsti nel territorio». Una politica che, negli ultimi tempi, ha portato alla riqualificazione di gran parte dei sistemi di filtraggio delle acque. Problemi, per i cittadini, in certe zone continuano ad essere registrati. Il motivo? Un’accozzaglia di reti fognarie realizzate con criteri talvolta contrastanti.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio