X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Sabotino

Fuori strada dopo la discoteca

20/11/11

 

Doveva essere una serata come tante altre da trascorrere in comitiva tra un locale e l’altro. E invece è finita nel peggiore dei modi. Con un gravissimo incidente stradale e una 21enne in fin di vita. Erano da poco passate le 4.40 del mattino quando una pattuglia della stradale di Latina è dovuta intervenire a Borgo Sabotino, in prossimità dell’incrocio con via Macchia Grande. E’ qui che i poliziotti hanno trovato un giovane di 26 anni sotto choc. Era alla guida di una Smart che è finita rovinosamente fuori. La ragazza che si trovava a lato passeggero ha subito un trauma a causa dell’impatto violentissimo. Per lei - Sabrina S. di 21 anni- è stato necessario il trasporto d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti. In considerazione delle sue gravissime condizioni di salute, i medici l’hanno sottoposta ad un delicatissimo intervento di neurochirurgia spinale che è durato diverse ore. Ma a causa del suo compromesso quadro clinico i medici non hanno potuto sciogliere la prognosi e la paziente è stata quindi ricoverata nel reparto di Rianimazione. Il conducente della Smart, F.G., un giovane di 26 anni originario di Roma, è stato invece sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, compreso il riscontro delle sue condizioni psico fisiche al momento della guida. Ed è emerso che il ragazzo si fosse messo alla guida con un tasso di alcol nel sangue superiore di 4 volte al limite consentito dalla legge. Tra le cause dell’incidente, che non ha coinvolto altri mezzi poichè il conducente ha perso il controllo della Smart in prossimità della rotatoria, probabilmente nel tentativo di effettuare una manovra per svoltare, c’è anche l’alta velocità. Il giovane è stato quindi trasportato con un’ambulanza del 118 al pronto soccorso dove è stato sottoposto alle analisi del caso e i medici del presidio hanno provveduto a medicare le escoriazioni riportate nello scontro. Il 26enne, inoltre, è risultato positivo anche al test per l’assunzione di sostanze stupefacenti, perciò nei suoi confronti è scattata una denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti con il contestuale ritiro della patente. La dinamica è stata ricostruita dagli agenti della stradale che hanno portato a termine i rilievi. Solo qualche giorno fa lo stesso comandante della sezione stradale di Latina, Francesco Cipriano, aveva ricordato come sempre più spesso la guida pericolosa in condizioni psico fisiche alterate e l’alta velocità siano variabili sintomatiche di un aumento costante di incidenti stradali sulle strade della provincia.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio