X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Sabotino

Il Procoio chiuso da nove mesi

27/02/10

 

Il Procoio di Borgo Sabotino resta chiuso. Altro che conservazione della tradizione, dell’identità, della cultura e di ciò che il passato ci ha consegnato. Se c’è qualche tesoro culturale da conservare, beh questo è protetto ormai dal mese di maggio scorso, ben nove mesi, da un cancello e una porta chiusi a doppia mandata. Peccato che così, questa testimonianza della cultura contadina del territorio pontino prima della bonifica non sia visitabile da turisti, curiosi e cittadini di Latina, in gran parte originari di altre regioni, curiosi di conoscere le caratteristiche della vita ai tempi della palude. Eppure, la nostra amministrazione, il sindaco Zaccheo e l’assessore alla Cultura Creo, non perdono occasione per vantare questo attaccamento alla tradizione della propria comunità. Da maggio, invece, dal momento in cui il vecchio custode è andato in pensione, il Procoio non ha visto più un visitatore. Alla vigilia della scorsa estate, l’assessore Creo si affrettò a promettere la riapertura per la fine di giugno, in modo da poter sfruttare la stagione estiva e invogliare i bagnanti ad una passeggiata culturale nella vicina struttura. Invece ancora nulla, non si è trovato il modo di fare un concorso e assumere un nuovo custode, magari un giovane laureato in cerca di occupazione. Di questi tempi ce ne sono tanti in giro, anche con competenze specifiche. Della chiusura del Procoio si era interessato in passato il consigliere circoscrizionale Gianluca Di Cocco che torna sull'argomento. «La storica costruzione dei tempi della pre-bonifica - spiega Di Cocco - trasformato nell'ultimo decennio in un museo di reperti archeologici e storici del nostro territorio, è oramai chiuso da quasi un anno per mancanza del custode. Non ritengo assolutamente plausibile che una simile risorsa per il nostro territorio, e non mi riferisco esclusivamente alla Latina Mare, a distanza di un anno dalla sua chiusura, non riesca ancora a riaprire i battenti per mancanza di fondi».

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio