X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Latina Scalo

Il centro civico ora è realtà

4/07/09

  

Il contratto di Quartiere II, ed in modo particolare il Centro civico polifunzionale di Latina Scalo non è più utopia. A sancire l’ufficialità dell’inizio dei lavori del secondo lotto di intervento del piano di recupero del quartiere, è l’assegnazione di un bando del valore di 2 milioni 800mila euro circa, con il quale il Comune di Latina cede i lavori. Mercoledì, ultimo giorno utile per non perdere una parte dei finanziamenti regionali, negli uffici dell’assessorato ai lavori pubblici sono state aperte le buste contenenti le offerte delle società che hanno partecipato alla gara di assegnazione. Nel giro di pochi mesi, quindi, si dovrebbe procedere all’apertura del cantiere con il quale Latina Scalo sarà dotata della prima grande opera tra quelle previste nel Contratto di Quartiere II. Un grande traguardo, quindi, per i cittadini della frazione del capoluogo pontino. Il piano revisione del quartiere, «confezionato» dalla Regione con una serie di finanziamenti messi a disposizione dalla Pisana, ma contando anche sugli investimenti dei privati e del Comune stesso, consentirà di ridisegnare completamente Latina Scalo. Dotare la zona di nuove strutture, ma soprattutto di un nuovo piano mobilità: nuove arterie con le quali escludere il traffico pesante dal centro abitato, collegando direttamente la stazione ferroviaria alle principali arterie provinciali. Un traguardo storico la cittadinanza di Latina Scalo, l’aveva raggiunto già il primo maggio, quando è stato inaugurato il parco pubblico intitolato a don Vincenzo Faustinella, prima vera opera del Contratto di Quartiere. L’amministrazione comunale, abile grazie all’intervento dei politici locali nel riuscire a far rientrare Latina Scalo nel piano di recupero regionale, in questi mesi ha lavorato sodo per risolvere i problemi che erano legati alla questione espropri, unico bastone tra le ruote dell’intera vicenda.

 

Fonte: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio