X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Podgora

In ricordo di Don Giovanni Le Rose

2/11/09

 

Don Giovanni LeroseIl giorno 2 novembre, alle ore 3 delmattino, don Giovanni Lerose è tornato alla casa del Padre. Don Giovanni era nato a Grassano (Matera) il 13 gennaio 1929. Entrato in seminario dopo il Liceo Classico, compì gli studi teologici presso il Seminario Regionale di Salerno. Ordinato sacerdote a Tricarico (Matera) il 27 giugno 1954, in quegli stessi anni ricoprì l’incarico di Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica e delle Acli (Associazione Cristiana Lavoratori Cattolici). Nel 1964 si laureò in filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana. Nel 1966 s’incardinò nella Diocesi di Velletri; dal 1967, con il passaggio di parte del territorio veliterno alla Diocesi di Terracina, Priverno e Sezze, entrò a far parte del clero della Diocesi di Terracina-Latina, Priverno e Sezze, che nel 1986 avrebbe assunto l’attuale configurazione: Diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno. Dal 1966 al 1996 è stato parroco di Doganella di Ninfa.

Docente di Religione nelle Scuole Superiori, è stato membro del Consiglio Pastorale Diocesano e del Consiglio Presbiterale sin dalla loro istituzione e membro della Consulta diocesana per il Sostegno Economico alla Chiesa; nel 1975 fu nominato Direttore dell’ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali e Responsabile della Redazione di “Latina Sette”, inserto settimanale del quotidiano Avvenire. Il 26 ottobre 1996 fu inviato come Parroco alla Parrocchia di S. Maria di Sessano in Borgo Podgora e nello stesso anno fu nominato Vicario della Forania di Cisterna; per oltre 20 anni è stato Incaricato diocesano del Movimento Cursillos di Cristianità.

Don Giovanni era ricoverato da una settimana nella clinica S. Marco di Latina, per l’aggravarsi di una malattia incurabile. Persona energica e lavoratore infaticabile, ha vissuto con coraggio e con fede la propria malattia, spendendo, fino all’ultimo respiro, le proprie energie a servizio della Chiesa.

Le esequie saranno celebrate domani, martedì 3 novembre, alle ore 15, presso la chiesa parrocchiale S. Maria di Sessano a Borgo Podgora. Presiederà la celebrazione Sua Eccellenza mons. Giuseppe Petrocchi, Vescovo diocesano. Don Felice Accrocca Vicario Episcopale per la Pastorale.

 

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio