X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Grappa

Alberi troppo pericolosi

5/09/09

 

«Quello che temevamo da tempo alla fine è successo». Queste le parole della proprietaria del bar in via del Mare a Borgo Grappa in seguito alla caduta, avvenuta ieri in mattinata, di un grosso ramo di pino proprio sopra la recinzione del suo esercizio commerciale. Oltre ai danni materiali, che non sono pochi, si è corso soprattutto il rischio che questa caduta avesse delle conseguenze ben più gravi. Il ramo, infatti, si è staccato dal grande pino sovrastante il bar verso le nove e trenta di ieri mattina, quando il bar è interessato da un intenso via vai di clienti. «Per fortuna due signori si erano appena alzati dal tavolo nel momento in cui il ramo è crollato, se non l’avessero fatto sarebbe successa una tragedia», afferma la proprietaria del locale. Non è la prima volta che nella via avvengono questo tipo di incidenti, tanto che la stessa signora del bar, insieme con altri residenti della zona, ha esposto numerose denunce circa la pericolosità dei pini presenti lungo la via. «Sono anni che questi alberi non vengono potati e questo è il risultato», precisa. Alle numerose richieste di interventi di manutenzione depositate presso i Vigili del Fuoco e il Comune, infatti, non sono seguiti sopralluoghi o controlli, con il risultato che non solo chi vi risiede, ma anche chi vi transita, non si sente tanto tranquillo. Questa volta l’incidente si è concluso solo con una grande paura da parte di gestori e clienti del bar, ma il fatto è che si dovrebbe intervenire al più presto al fine di evitare che episodi come questo abbiano luogo. Con la bella stagione inoltre, i locali che sorgono lunga la via che porta fino al mare sono molto frequentati, ed aumenta così il rischio che incidenti come questi creino veri e propri drammi. Anche la densità di traffico in estate subisce un’impennata, ecco perchè sarebbe il caso di mettere in sicurezza questo tratto prima che arrivi la calda stagione. I residenti hanno giocato tutte le carte possibili per mettere in evidenza questa problematica a chi di dovere, ora sta agli organi preposti raccogliere la richiesta e mettere mano a questa situazione prima che sia troppo tardi.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio