X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Latina Scalo

Centro minori, attesi gli interventi

9/10/10

 

Sono riprese, dopo la pausa estiva, le attività destinate ai giovani iscritti al centro minori di Latina Scalo. Un avvio, che però, non ha soddisfatto alcuni dei genitori dei ragazzi, che frequentano la struttura pubblica di via della Stazione, dove da mesi, se non da anni, viene sottolineata la necessità di garantite interventi di manutenzione e riqualificazione della struttura. «Ci avevano garantito, che alla riapertura delle attività, dopo l’estate, avremmo avuto a disposizione dei nostri figli un ambiente più confortevole, sicuro e soprattutto adeguato al numero e alle necessità specifiche degli oltre quaranta ragazzi che quotidianamente usufruiscono di questo servizio ritenuto di fondamentale importanza», hanno riferito alcuni cittadini della settima circoscrizione, che affidano nelle ore pomeridiane, dalle quindici, alle diciotto, i propri figli agli operatori del centro minori della frazione, che tra l’altro svolgono un lavoro egregio da diversi anni, pur non potendo contare su locali sufficientemente spaziosi e mezzi e strutture adeguate. Nonostante la massima disponibilità ricevuta, finora, dallo staff, che assicura le attività all’interno del centro minori, i cittadini dello Scalo si trovano costretti, ancora una volta, a chiedere che vengano reperiti locali più idonei alle esigenze dei ragazzi iscritti alla sede di via della Stazione, dove tra l’altro manca da sempre un sistema di riscaldamento in grado di salvaguardare la salute dei ragazzi nel periodo invernale e sono attesi interventi di manutenzione e pulizia straordinaria, come la tinteggiatura delle pareti delle stanze che accolgono gli utenti del centro. Infine, viene ribadita, dalle famiglie della settima circoscrizione, che si avvalgono del servizio pubblico in oggetto, la necessità di dotare la struttura delle attrezzature e dei mezzi ritenuti fondamentali per portare avanti progetti educativi, culturali e di intrattenimento rivolti ai giovani iscritti e finalizzati a contribuire al loro sviluppo evolutivo.

 

FONTE: La Provincia

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio