X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Latina Scalo

Presto i lavori del centro civico

1/10/09

 

Si aggiunge un altro tassello, questa volta davvero consistente, al grande puzzle di interventi che prende il nome di Contratto di Quartiere II, grazie al quale sarà possibile riqualificare, nel giro di pochi anni, l’insieme dei servizi di Latina Scalo. Proprio in questi giorni, infatti, il Comune di Latina ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle «opere pubbliche ricomprese nell’ambito della proposta di Contratto di Quartiere II», proprio come si legge nell’intestazione della gara d’appalto. Un intervento che prevede un investimento che si aggira attorno ai 6milioni e 600mila euro. Che il piano di riqualificazione del quartiere non fosse più un’utopia, i cittadini di Latina Scalo lo avevano intuito già quando, attraverso un primo scomputo, era stato realizzato il parco pubblico poi intitolato a don Vincenzo Faustinella. Opera alla quale seguirà il centro polifunzionale, per il quale i cantieri saranno aperti nei prossimi mesi e sul quale si svolgerà, lunedì, un consiglio circoscrizionale ad hoc. «Con la pubblicazione del Bando di gara per l’affidamento dei lavori - commenta Nicola Calandrini, presidente del Consiglio comunale, massimo esponente politico locale - il progetto relativo al Contratto di Quartiere II fa un deciso balzo in avanti. Dopo la realizzazione di un centro polifunzionale adibito a servizi, altra importante opera del piano che consiste in una spesa di oltre 2milioni ed 800mila euro, si aggiunge questo che prevede una spesa importante. Finora investimenti che sfiorano i 10milioni di euro, quasi la metù dell’intero ammontare previsto l’intero Contratte di Quartiere II e che porterà a Latina Scalo, investimenti per opere pubbliche e sociali che cambieranno totalmente il volto della nostra Cittadina. Abbiamo iniziato con il Parco don Vincenzo Faustinella, prima opera dei ‘Contratti’ che ha costituito una linea di demarcazione con il recente passato e tra poco inizieranno i lavori per il centro polifunzionale. Con questo nuovo bando, si assegnano i lavori per la realizzazione di opere infrastrutturali ed edilizie strategiche per il nostro futuro, come la tangenziale che permetterà di portare fuori dal centro abitato, il traffico di collegamento alla stazione ferroviaria, ma anche strade per il collegamento interno, pista ciclabile, aree verdi organizzate, nuovi parcheggi e via dicendo. È partita la seconda bonifica di Latina Scalo. Il quartiere dormitorio che abbiamo ereditato, si sta trasformando in una moderna cittadina, dove gli abitanti sono al centro dell’azione amministrativa quotidiana del Comune. Non più uno scialbo, anonimo e poco vivibile quartiere satellite alle porte di Latina, ma una realtà viva e progredita dotata di servizi, verde, infrastrutture. E questa trasformazione sta avvenendo, giorno dopo giorno, sotto gli occhi di tutti».

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio