X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Latina Scalo

Il canale “Fosso Cupido” in condizioni pietose

13/09/09

 

La pulizia del fosso «Cupido », che costeggia Latina Scalo lungo tutto il lato nord, è un problema che si ripresenta periodicamente agli abitanti del quartiere. Sono passati praticamente due anni dall’ultimo intervento e quasi altrettanti ne erano passati nel 2007, quando il Consorzio di Bonifica ha provveduto al’ultima bonifica del corso d’acqua. Ma ora siamo nuovamente da punto e a capo. Lo scenario non è proprio quello che i residenti vorrebbero trovarsi di fronte a due passi dal centro di Latina Scalo: erba alta, rifiuti e cattivi odori dovuti molto probabilmente alla presenza di scarichi abusivi, sebbene alcuni siano stati già chiusi. La problematica maggiore è rappresentata dal fatto che il canale passa proprio sotto le finestre della scuola elementare Camillo Caetani e di uno degli asili del quartiere. Visto che l’anno scolastico sta per ripartire, all’orizzonte si prospettano i soliti disagi per studenti ed insegnanti. Ma di problemi, lo stato d’incuria del canale, ne provoca soprattutto a chi abita nelle case che affacciano sul canale, riservando uno scenario pietoso del quale si rendono conto in pochi visto che il fosso Cupido non costeggia alcuna strada. Gli unici scorci sulla «cloaca», sono possibili da via delle Industrie e dal lotto 39 delle case popolari. Proprio in certe zone del quartiere, come appunto le case popolari ed altri nuclei sorti in occasione delle prime espansioni abitative a nord dello Scalo, si vive la situazione peggiore. Sempre più spesso, infatti, il fosso emana cattivi odori. In estate, soprattutto, quando la portata è inferiore al resto dell’anno, in alcuni tratti l’acqua ristagna, provocando effetti a dir poco disastrosi. Ma la situazione potrebbe peggiorare con l’arrivo dell’inverno quando, a causa delle forti piogge, le erbacce potrebbero ostruire il flusso. I residenti sono ormai esausti della situazione che sono costretti a vivere quotidianamente. Per questo tornano a chiedere che il canale Cupido venga nuovamente pulito. Nonostante il corso d’acqua artificiale attraversi Latina Scalo, infatti, la pulizia viene effettuata solo su sollecitazione dei cittadini. Come al solito le responsabilità, in questi casi, finiscono per rimbalzare da un ente all’altro. La competenza dell’intervento chiama in causa Consorzio di Bonifica, Latina Ambiente e Provincia di Latina, ma alla fine il canale viene dimenticato da tutti. Insomma, con il ricordo che richiama alla mente la figura di «Cupido», il canale di Latina Scalo non ha proprio nulla a che fare.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio