X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Borgo Podgora

Il centro sociale in piena attività

14/04/10

 

Il centro sociale per anziani di Borgo Podgora ha raggiunto i 286 iscritti. Un successo di adesioni che dimostra la validità del progetto e la sua necessità nei borghi Podgora e Carso dove mancava uno spazio per le attività sociali degli anziani. In mancanza di una struttura propria, gli iscritti del centro, intitolato allo storico parroco del borgo Don Giovanni Lerose, scomparso alcuni mesi fa, si riuniscono nella sede dell'anagrafe e della V circoscrizione. Questo in attesa che venga realizzata la struttura in un angolo del giardino per la quale esistono già i finanziamenti. Una struttura richiesta da tanto tempo dai cittadini del borgo e per la quale si sono spesi il presidente Mauro Bruno e i consiglieri di maggioranza e opposizione della V circoscrizione. Con il progetto approvato il 25 novembre scorso e i fondi (315 mila euro) stanziati la scorsa estate dalla Regione Lazio sembra tutto pronto per affidare l’opera e iniziare i lavori. Il Comune e la Pisana hanno voluto prendere atto delle diverse richieste arrivate da Bruno e dai consiglieri del distretto, i quali a loro volta avevano raccolto la volontà dei cittadini di dotare il borgo di un centro sociale per i residenti dei borghi Podgora e Carso. L’amministrazione comunale, inoltre, ha tenuto conto del fatto che Podgora è uno dei borghi «più importanti del Comune di Latina, sia per la propria identità storica sia perchè attualmente ospita un ingente numero di residenti, per lo più anziani, che vogliono partecipare attivamente e contribuire alla vita sociale. «Questo successo - spiega il presidente Bruno - può essere un esempio sul metodo di condivisione di un progetto tra istituzioni e istanze sul territorio». Istanze portate avanti da un comitato spontaneo di 10 «soci fondatori » (spalleggiati concretamente dal presidente Aldo Pastore) che hanno messo in moto la macchina burocratica e amministrativa che ha portato a questo risultato: Vittorio Nardin, Gianni Frison, Giuseppe Santarello, Antonio Biniero, Roberto Odorico, Luciano Pasetto, Aurelio Marzana, Tina Iberite, Pina Mammone, Rossana Sesto. Intanto fervono le attività come la gita ad Assisi e in altre località umbre e il corso di ginnastica dolce frequentato da almeno 35 signore. Grazie alla disponibilità della sezione locale dell’Avis, gli iscritti possono usufruire di periodiche visite mediche gratuite, mentre il centro odontoiatrico Eastman di Roma si è fatto carico del «sorriso» dei dinamici anziani. Ad ottobre sono previste le elezioni delle cariche sociali, tra i quali quella del presidente che prenderà il posto di Aldo Pastore, che ricopre il ruolo «pro tempore». Per l’estate, si attende l’autorizzazione del Comune per installare nel giardino un gazebo offerto dall’azienda Montico, per restare allegramente all’aria aperta.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio