X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Latina Scalo

In cantiere l’idea del punto di primo soccorso

16/09/09

 

Se fino a pochi giorni fa veniva considerata un’idea quasi utopistica, nata in tempi di campagna elettorale per suscitare l’appetito dei cittadini, a Latina Scalo il punto di primo soccorso inizia ora ad essere visto da una prospettiva diversa. Giusto ieri il consigliere comunale del gruppo misto, Mauro Anzalone, annunciava di essere ormai pronto a consegnare la raccolta di firme al sindaco di Latina, Vincenzo Zaccheo, e alla direzione della Asl. Ora i l consigliere del Pdl, Gianni Chiarato, decide di rilanciare l’idea sponsorizzata a lungo proprio da Anzalone. «In occasione della prossima riunione della commissione sanità - spiega appunto Chiarato - chiederò che la questione del punto di primo soccorso venga posta tra i punti all’ordine del giorno. Ritengo, infatti, che sia necessario un incontro politico in sede di commissione, per dare mandato alla giunta comunale che poi si preoccuperà di far effettuare uno studio. Se dovesse esserci una condivisione politica della proposta e se dovessero sussistere i presupposti, ci attiveremo per far partire l’iter che potrebbe portare alla realizzazione di un presidio anche a Latina Scalo. Ma restando in tema di sanità - conclude Chiarato - verificheremo anche la possibilità di prevedere un’altra farmacia, riprendendo l’idea lanciata dal presidente delle commissione di competenza, Boccatonda, che ipotizzò proprio di aprire allo Scalo una farmacia in occasione della localizzazione di quella comunale». Ciò vuol dire che dalla maggioranza giungono segnali positivi, di condivisione delle proposte che nascono dalla cittadinanza, ma la presa di posizione del consigliere Gianni Chiarato, non sta a significare che Latina Scalo avrà il suo punto di primo soccorso. Si tratta infatti di un’apertura, condivisione degli intenti, che può dare il via ad un confronto politico interessante, soprattutto per le sorti della vita pubblica di Latina Scalo. Un fondo di soddisfazione la prova, il consigliere Mauro Anzalone, ma al tempo stesso deve dirsi pervaso da uno stato di rabbia, visto che la scelta di dare il via alla raccolta delle firme, alcuni mesi fa, è venuta solo dopo aver visto chiudersi in faccia le porte della commissione sanità. «Mi hanno costretto a promuovere una raccolta di firme - accusa Mauro Anzalone - dopo aver respinto più volte la mia richiesta di discutere, nelle sedi competenti, sulla possibilità di realizzare un punto di primo soccorso anche nel quartiere che rappresento in consiglio comunale. Solo ora sembrano essersi accorti che la mia iniziativa riscuote consensi tra la gente ».

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio