X
la storia

07.12.2016

Borgo Faiti:

Scuola al gelo: bimbi in classe con i cappotti. Genitori infuriati: “dimenticati dal Comune” -

28.03.2014

Chiesuola:

Lettera aperta del Comitato NO Biogas Latina -

22.02.2014

Latina Scalo:

Anziana travolta e uccisa su via della Stazione -

12.01.2013

Latina Scalo:

Asse attrezzato, un furto dopo l’altro -

12.01.2013

Chiesuola:

Lite tra madri davanti alla scuola -

11.01.2013

Borgo Sabotino:

Furti in serie, notte da incubo -

08.01.2013

Borgo Grappa:

Multati per la legna, la befana non si brucia -

28.12.2012

I borghi ritrovati:

perimetrati Chiesuola, Isonzo e Tor Tre Ponti -

10.02.2012

Borghi: Montello, Bainsizza, Santa Maria e Sabotino:

Un anno di arsenico -

09.02.2012

Borgo Montello:

Lavori di ampliamento al cimitero -

09.02.2012

Borgo Faiti:

Ladri di slot machine -

09.02.2012

Borgo Piave:

Furto di cavi tra i pannelli solari -

08.02.2012

Borgo Faiti:

Centro anziani al freddo -

08.02.2012

Borgo Carso:

La palestra a pieno regime -

07.02.2012

Latina Scalo:

Dopo tanti anni la festa del primo Maggio non si farà -

06.02.2012

Borgo Grappa:

Lite per il traffico, 53enne ferisce automobilista -

04.02.2012

Chiesuola:

Topi d’appartamento in via della Cava -

03.02.2012

Borgo Isonzo:

Scuola materna senza riscaldamenti -

03.02.2012

Latina Scalo:

Parco ancora senza gestore -

01.02.2012

Borgo Carso:

In rovina l’edificio storico del Borgo -

  • Come eravamo

sponsors

  • Latina Città del '900

meteo

link istituzionali

utilità

  • La raccolta differenziata
  • Cerca la Farmacia aperta
  • Cerca la Farmacia aperta

Latina Lido

Tutto pronto per il porto

14/01/10

 

Il Sindaco Zaccheo l’aveva promesso che il 2010 sarebbe stato l’anno dei cantieri: la metro, l’università. Ma soprattutto, il porto. Così, quando questa mattina sarà accanto al professor Noli per l’avvio della Conferenza dei servizi per il complesso portuale di Foceverde, prima tappa verso la realizzazione di questa grande opera, per lui sarà come aver già messo al sicuro almeno un terzo di quella promessa. Perchè oggi, alle 10 in Comune, comincia il lungo cammino burocratico che porterà alla materializzazione di quei progetti che l’ingegnere Alberto Noli ha messo nero su bianco ormai quasi sette anni fa. Ma che il sindaco Zaccheo ha nella testa più o meno da una vita: un porto turistico e commerciale che dia a Latina una nuova immagine nazionale. E, su tutto, una spinta decisiva verso quella vocazione marittima che mai la città ha saputo sviluppare. Per questo quella di oggi è considerata una tappa cruciale del percorso cominciato nel 2003 con l’investitura del professor Noli. Perchè attorno al tavolo, con Zaccheo e l’ingegnere, ci saranno anche tutte le parti interessate alla realizzazione del programma. Compresa quella Regione Lazio la cui firma a margine dell’accordo di programma con il Comune capoluogo consentirebbe di snellire di gran lunga i tempi per l’approvazione della variante urbanistica al piano regolatore, e dimezzare di fatto i tempi per la cantierizzazione del progetto del porto di Foceverde. Programma di cui si conosce praticamente tutto. L’opera originale prevede un sistema portuale costituito su cinque differenti insenature. Cinque piccoli porti, in uno. Due «turistici esterni», uno destinato alla nautica maggiore - barche fino a 20 metri - ed uno alla nautica minore; uno «turistico interno», collegato con l’esterno mediante un canale con ponte sollevabile; un bacino «porto-isola» utile per l’attracco degli aliscafi per il collegamento con le isole, ed un «porto tecnico», una specie di rimessaggio marittimo per la manutenzione delle barche. Quello che invece non si può conoscere ancora del futuro porto di Foceverde, sono i possibili risvolti turistici ed occupazionali che l’opera porterà con se. Nell’attesa, tutto questo si potrà solo immaginare. E magari convincersi, a partire proprio da questa mattina, che col tempo tutto potrebbe diventare realtà.

 

FONTE: Latina Oggi

News

<>

Curiosità

<>

In evidenza

  • LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio

    Spettacolo teatrale “Canale Mussolini” ore 21.00 giardini del Palazzo Comunale

    Debutta “Canale Mussolini”. Lo spettacolo teatrale, tratto dal romanzo di Antonio Pennacchi, in prima nazionale a Latina, domenica 30 giugno 2013. In scena, Giorgio Colangeli, Marina... (continua)

    LATINA, dal 30 giugno al 4 luglio